Le istituzioni non riconoscono volte diritti civili fondamentali, non esistono personaggi